Soconas Incomindios Your browser doesn't support java or java is not enabled! 
comitato di solidarietà con i popoli nativi americani

I legami di famiglia
I legami di famiglia avevano notevole importanza in tutte le aree della Costa nordoccidentale. Ogni singola persona si identificava in una famiglia estesa e in una stirpe. Ogni stirpe godeva di alcuni privilegi che andavano dal diritto di eseguire danze particolari a quello di usare le risorse di una determinata area geografica. Sulla costa settentrionale, presso i Tlingit, gli Haida ed i Tsimshian, la società era matrilineare e i figli ereditavano dalla madre. In questi gruppi erano importanti le divisioni sociali all'interno della comunità basate sulla consanguineità. Presso i Tlingit, per esempio, la società si divideva in gruppi ereditari definiti metà: una era conosciuta come Corvo, l'altra come Lupo o Aquila. All'interno della comunità una persona apparteneva o all'una o all'altra metà e i matrimoni erano solo esogamici. A sua volta ogni metà era suddivisa in gruppi più piccoli, definiti dagli antropologi clan. All'interno di ogni villaggio ogni clan aveva un capo e molti clan avevano diramazioni in diversi villaggi. Nei gruppi più a sud- Bella Coola e Salih della Costa - l'eredità derivava da entrambi i genitori.

Brano tratto da:
Indiani della Costa Nordoccindentale
Cultura e tradizioni dei secoli passati
Erika Vignal

Articolo pubblicato su Tepee n. 24

Quota associativa
Anno XXX, 2012.
Anche quest'anno la quota associativa è di euro 20. Euro 30 per enti ed associazioni.
Il versamento potrà essere effettuato con bollettino sul c.c.p. nr 33770108 intestato a Soconas Incomindios Casella postale 292 - 10024 Moncalieri (TO) o con bonifico usando  l'iban: IT91T076010100000003377 0108

Racconti
Maghi e imbroglioni.
Forse le storie preferite dagli indiani dell'America settentrionale erano quelle aventi a protagonista un imbroglione. In termini più moderni, l'imbroglione era il truffatore, colui che usava della sua abilità per gabbare i creduloni. Prometteva e non manteneva, faceva doni solo per riprenderseli. Quando le sue attività lo cacciavano nei guai, sapeva uscirne grazie all'innata astuzia. Se esagerava, tuttavia, di solito l'imbroglione era punito. Il massimo, in fatto di storie di imbrogli, era quando l'imbroglio si rivolgeva contro lo stesso imbroglione per merito della vittima designata. In genere, però, per quanto abile fosse la trappola in cui cadeva l'imbroglione, egli riusciva in qualche modo a uscirne per continuare a combinarne di cotte e di crude in innumerevoli altre storie.
Tratto da:
DEE BROWN
Attorno al fuoco
Racconti degli indiani d'America
Mondadori Editore

Saggezza
I bambini indiani non sono mai soli. Sono sempre circondati da nonni, zii, cugini o cugine o da altri parenti che accarezzano i bambini, cantano loro canzoni o narrano storie. Dove vanno i genitori, vanno insieme anche i bambini.

Cervo Mite
Tratto da:
Sai che gli alberi parlano ?
La saggezza degli indiani d'America
Edizioni Il Punto d'Incontro
Storia
Geronimo, il cui nome originario era Go-khlä-yeh, nacque nel luglio 1829 in Arizona. A trent'anni vide per la prima volta gli uomini bianchi. Dopo il massacro di Kas-ki-yeh, nel quale le truppe messicane devastarono l'accampamento apache, Geronimo giurò di dedicare la vita alla lotta contro i bianchi. Catturato, processato e chiuso in carcere, riuscì a fuggire e a riprendere la guerriglia. La sua battaglia si concluse nell'agosto 1886 con il "trattato al cañón dello Scheletro" che sanciva la resa degli Apache Chiricahua. Morì a Fort Sill, Oklahoma, il 17 febbraio 1909.
Tratto da:
Geronimo
La mia storia
Editore Rusconi Libri

Tepee

Bollettino di informazione per i soci di Soconas Incomindios

Il nostro obiettivo è fornire un'informazione originale che ci permetta di poter valutare e capire le notizie che ci arrivano, spesso distorte, evitandoci, allo stesso tempo, di idealizzare una realtà che non è la nostra. Su TEPEE troverai argomenti di attualità (le informazioni le riceviamo dalle nazioni e dalle organizzazioni indiane), racconti, poesie, profili storici dalle varie tribù, abitudini di vita e riti religiosi, recensioni ed ogni altro argomento che abbia a che fare con i Nativi americani. Naturalmente, potrai partecipare anche tu! TEPEE è quadrimestrale... ma esce quando può perché è creato interamente con il lavoro di volontariato dei soci. Se vuoi avere informazioni o associarti scrivi, inviando un francobollo per la risposta, a:

Soconas Incomindios
Via San Quintino 6, 10121 Torino 

Per ricevere un numero in visione invia euro 10.
La quota associativa è ora di euro 20, per enti ed associazioni euro 30,
da versare sul conto corrente n. 33770108 intestandolo a:

Soconas Incomindios
Via San Quintino 6, 10121 Torino 

Qui sotto riportiamo le copertine dei bollettini pubblicati, cliccandoci sopra accedi all'indice degli argomenti trattati dalla rivista.

Tepee n. 00
Anno I, 1984

Tepee n. 0
Anno I, 1984

Tepee n. 1
Anno I, 1984

Tepee n. 2
Anno II, 1985

Supplemento Tepee n. 2
Anno II, 1985

Tepee n. 3
Anno II, 1985

Tepee n. 4
Anno II, 1985
Tepee n. 5
Anno III, 1986
Tepee n. 6
Anno III, 1986
Tepee n. 7
Anno IV, 1987
Tepee n. 8
Anno IV, 1987
Tepee n. 9
Anno V, 1988
Tepee n. 10
Anno V, 1988
Tepee n. 11
Anno VI, 1989
Supplemento Tepee n. 11
Anno VI, 1989
Tepee n. 12
Anno VII, 1990
Tepee n. 13
Anno VIII, 1991
Tepee n. 14
Anno VIII, 1991
Tepee n. 15
Anno IX, 1992
Tepee n. 16
Anno IX, 1992
Tepee n. 17
Anno X, 1993
Tepee n. 18
Anno XI, 1994
Supplemento Tepee n. 18
Anno XI, 1994
Tepee n. 19-20
Anno XII, 1995
Tepee n. 21
Anno XIV, 1997
Supplemento Tepee n. 21
Anno XIV, 1997
Tepee n. 22
Anno XV, 1998
Tepee n. 23
Anno XV, 1998
Tepee n. 24
Anno XVI, 1999
Tepee n. 25
Anno XVI, 1999
Tepee n. 26
Anno XVII, 2000
Tepee n. 27
Anno XVIII, 2001
Tepee n. 28
Anno XIX, 2002
Tepee n. 29
Anno XX, 2003
Tepee n. 30
Anno XX, 2003
Tepee n. 31
Anno XXII 2005
     

Tepee n. 32
Anno XXII 2005
Tepee n. 33
Anno XXIV 2007
Tepee n. 34
Anno XXV  2008
      

Tepee n. 35
Anno XXV 2008
Tepee n. 36
Anno XXVI 2009
Tepee n. 37
Anno XXVI 2009
   

Tepee n. 38
Anno XXVI 2010
Tepee n. 39
Anno XXVII 2011
Tepee n. 40
Anno XXVII 2011
      

Tepee n. 41
Anno XXVIII 2012
Tepee n. 42
Anno XXVIII 2012
Tepee n. 43
Anno XXIX 2013
      

Tepee n. 44
Anno XXIX 2013
Tepee n. 45
Anno XXX 2014

 

 

 

Soconas Incomindios - Via San Quintino 6 10121 Torino  - c.c.p. 33770108

©2002-2015 Soconas Incomindios
Comitato di solidarietà con i popoli Nativi Americani
e-mail: redazione@soconasincomindios.it

Webmaster